Cittadinanza Europea (si “è lavorato” anche d’estate)

Un grazie alle ACLI Lombardia per l’invito alla scuola estiva di Motta di Campodolcino. Grazie per gli scambi molto vivaci, per le persone che mi hanno dato la possibilità di incontrare, grazie per avermi fatto parlare ancora una volta (dopo il primo incontro a Terra Futura, a Firenze) di Exbo e della cittadinanza mobile, e di tutte le sfide che noi europei ci troviamo ad affrontare. Non necessariamente con il muso lungo.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...